News
Dettagli  
19.10.2015
Visita della Commissione Europea

Nei giorni 13 e 14 ottobre si è
svolta la visita della  Commissione
Europea al progetto, il Desk 
Officer  Tecnico,  Dott.ssa 
Ilenia Babetto, il  Desk  Officer 
Finanziario,  Dott.ssa  Laura 
Minniti,  accompagnate dal monitor
Michele Lischi di Neemo-Timesis, hanno potuto effettuare le verifiche
amministrative e di campo relative all’avanzamento del progetto coadiuvati dai
referenti del partenariato progettuale.



Insieme  si è potuto verificare, nonostante alcune
difficoltà di ordine amministrativo e di attuazione di alcune attività, che
l’implementazione del progetto ha già portato ad ottimi risultati in termini di
conservazione degli habitat obiettivo del progetto e del miglioramento
ecologico generale dell’area progettuale.



La giornata di campo si è svolta
con un clima particolarmente “estivo” con temperature oltre i 30 gradi che
nulla lasciavano presagire in relazione alla successiva ondata di pioggia a
partire dal giorno successivo, quando si è potuto constatare lo straripamento
del torrente Candelaro con un’ondata di piena che ha riempito le aree
progettuali di Frattarolo, oggetto della visita di campo e che il giorno
precedente erano praticamente asciutte, a causa di una vera e propria “bomba
d’acqua” che ha registrato punte di oltre 100 mm di pioggia caduti in una notte
in Capitanata.



Purtroppo questi fenomeni così
intensi sono diventati sempre più frequenti a testimonianza dei cambiamenti
climatici in atto e della necessità di mitigazione determinata dal ripristino e
recupero degli habitat naturali come aree tampone di questi eventi distruttivi,
cosa ancora più importante in considerazione della funzione mitigatrice di tali
impatti svolta dalle zone umide costiere.

» Azioni preparatorie
Consistono in studi preliminari sugli habitat e le specie, per avere uno strumento...
»leggi
» Azioni concrete di conservazione
Il progetto prevede sette azioni concrete di conservazione, ripristino e miglioramento...
»leggi
 
 
 
Data inizio progetto
» 1 settembre 2010

Data prevista
ultimazione progetto
» 31 dicembre 2018
Beneficiari

Beneficiario coordinatore:
»Regione Puglia

Beneficiari associati:
»Centro Studi Naturalistici Onlus
»Consorzio Bonifica Capitanata
»Oasi lago Salso s.p.a.

Cofinanziatore:
»Provincia di Foggia
Sostengono il progetto

»Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

»Ente Parco Nazionale
del Gargano


»Corpo Forestale dello Stato

»Federparchi

»Comune di Manfredonia
Link utili

Design e sviluppo: sinkronia.it
© 2011. Tutti i diritti riservati all'ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719 - Fotografie Matteo Caldarella, Vincenzo Rizzi.