News
Dettagli  
24.05.2015
Giornata delle Oasi WWF
La giornata delle Oasi WWF 2015 è dedicata alla Natura d’Italia e a tutti coloro che la amano.
Il progetto LIFE sarà al centro dell'attenzione di questo evento.
Domenica 24 maggio il WWF apre al pubblico le sue Oasi, mostrando concretamente che difendere la natura del nostro paese è possibile e rappresenta una ricchezza che appartiene a tutti in termini di qualità della vita, benessere, salute.
In Capitanata, grazie anche alla collaborazione con la società Oasi Lago Salso S.p.A., gli amici della Natura potranno visitare gratuitamente l'omonima Oasi.Nel 25esimoLa giornata delle Oasi anniversario del principale evento del WWF, la Giornata delle Oasi, il WWF lancia inoltre una campagna per rafforzare il lavoro di tutela del mantello verde che abbraccia e protegge la Terra. Così come in Italia è forte attraverso le Oasi l’impegno per la tutela del nostro patrimonio forestale, così nel mondo il WWF è presente su tutti i fronti dei crimini forestali: il Cuore verde dell’Africa, l’Amazzonia, il Borneo, le foreste di Sumatra, la dorsale verde del Vietnam e del Laos e ovunque siano presenti le piaghe della deforestazione e del degrado.
Dal 10 al 24 maggio è quindi possibile sostenere la campagna del WWF in difesa del cuore verde del mondo, le foreste, inviando un sms o chiamando da rete fissa il numero 45503 per donare 2 o 5 euro. I fondi raccolti saranno destinati ad un progetto di difesa del Bacino del Congo, la seconda foresta pluviale del mondo: il progetto Dzanga Sangha nella Repubblica Centrafricana. Quest’area negli ultimi anni sta rischiando di perdere un incredibile patrimonio di biodiversità e risorse naturali a causa della deforestazione, del bracconaggio, delle illecite attività estrattive e dai recenti conflitti armati.
Per Domenica 24 maggio l’apertura gratuita dell’Oasi WWF Lago Salso è prevista dalle ore 9.00 con ultimo ingresso alle ore 12,30.Lungo i sentieri dell'oasi, liberamente percorribili da tutti i visitatori, saranno posizionati gli operatori del WWF con cannocchiali per consentire ai visitatori di osservare gli animali.Il percorso consigliato è totalmente pianeggiante e si sviluppa attraverso i pascoli naturali per poi giungere alle zone umide. Lunghezza complessiva (andata e ritorno) circa 5 chilometri.
Si consiglia per la visita: abbigliamento adatto alle condizioni meteo, vestiario a strati, cappellino, borraccia, zainetto, pedule da trekking o stivali in gomma (per il fango), binocolo, fotocamera.
» Azioni preparatorie
Consistono in studi preliminari sugli habitat e le specie, per avere uno strumento...
»leggi
» Azioni concrete di conservazione
Il progetto prevede sette azioni concrete di conservazione, ripristino e miglioramento...
»leggi
 
 
 
Data inizio progetto
» 1 settembre 2010

Data prevista
ultimazione progetto
» 31 dicembre 2018
Beneficiari

Beneficiario coordinatore:
»Regione Puglia

Beneficiari associati:
»Centro Studi Naturalistici Onlus
»Consorzio Bonifica Capitanata
»Oasi lago Salso s.p.a.

Cofinanziatore:
»Provincia di Foggia
Sostengono il progetto

»Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

»Ente Parco Nazionale
del Gargano


»Corpo Forestale dello Stato

»Federparchi

»Comune di Manfredonia
Link utili

Design e sviluppo: sinkronia.it
© 2011. Tutti i diritti riservati all'ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719 - Fotografie Matteo Caldarella, Vincenzo Rizzi.